Intaglio a punta di coltello

L’intaglio del legno a punta di coltello, tipico della Valle d’Aosta, è una tecnica di decorazione del legno, del cuoio e di pietre tenere. Generalmente vengono utilizzati legni teneri e profumati come il cirmolo e il tiglio, ma si possono decorare anche legni più duri come il noce e l’ acero. Particolare attenzione viene dedicata alla cura e all’affilatura del coltello da intaglio. Gli oggetti intagliati con questa tecnica sono pezzi unici ed é impossibile ottenere lo stesso risultato in maniera industriale.

Durante il corso ogni allievo realizzerà manufatti intagliati che rimarranno di sua proprietà.

Durata

15 ore

Frequenza

da concordare con il docente

Docenti

Cavazza F. – Tutor: Venturi R.

Quota d’iscrizione

€ 250,00 .

Possibilità di versamento dilazionato. La quota d’iscrizione comprende: docenze, assicurazione infortuni, materiali e supporti didattici. Durante il corso ogni allievo realizzerà manufatti intagliati che rimarranno di sua proprietà.